Col Vescovo festeggiato S. Nicola 06.12.17

Con il Padre Vescovo, abbiamo festeggiato il Santo Patrono, S. Nicola

Come in ogni festa che si rispetti, c’è il festeggiato, ci sono gli invitati, c’è una mensa e ci sono i regali. Sembrerebbe il caso di una festa di famiglia, e in realtà lo è: parliamo infatti della festa liturgica del nostro patrono e protettore San Nicola, celebrata in parrocchia mercoledì 6 dicembre. Gli invitati, cioè la comunità di Ganzirri con il suo parroco padre Antonello, si sono riuniti intorno alla Mensa del Signore per renderGli grazie e fare festa tutti insieme, alla presenza di un invitato assai speciale, il nostro vescovo S.E. mons. Giovanni Accolla. Come padre che sta in mezzo ai figli: è così che per la prima volta il padre vescovo si è presentato alla nostra comunità, in questa bella occasione di festa. È stato motivo di grande gioia vedere la comunità di Ganzirri, porzione della Chiesa di Dio, che scopre nel suo pastore, consacrato vescovo appena un anno fa, una presenza affettuosa, affabile e umile nei suoi tratti umani, ma al contempo diretta e decisa nell’insegnamento e nell’esortazione. Le parole forti della sua omelia sottolineano come Gesù ci chiede insistentemente di essere amato con testimonianza coerente e limpida, pur sapendo delle nostre debolezze e cadute ( cfr. Vangelo). È stato motivo di grande gioia stare tutti intorno alla Mensa del Pane e del Vino per rendere grazie a Dio insieme al nostro padre vescovo per il dono della chiesa e per il dono di santi pastori come San Nicola. È stato motivo di grande gioia presentare la nostra comunità al padre vescovo, tratteggiandone i connotati territoriali e le attività pastorali, esattamente come quando in famiglia raccontiamo di noi. Non dimentichiamo un altro motivo di grande gioia, quella della convivialità e della condivisione attorno a un’altra mensa, quella del buon cibo, che ha messo insieme operatori pastorali e parroco con il padre vescovo. Un modo per raccontargli di noi e riscoprire il desiderio e la ricchezza di camminare insieme, ognuno secondo la sua parte.
Felicissima occasione quella della festa liturgica di San Nicola vescovo che coincide con la visita del nostro vescovo, per sottolineare ancora una volta la bellezza dell’essere padre e dell’essere figli, dell’essere Chiesa e segno di comunione nel mondo. Per questo e per tanto altro, grazie Gesù!

06.12.2017

Angela Marino

Galleria fotografica

I commenti sono chiusi.