Corso Davide – febbraio 2019

CORSO DAVIDE
Un cammino verso la consapevolezza di sé

Venerdì 8 Febbraio 2019, presso l’Istituto delle Figlie del Divino Zelo all’Annunziata, ha avuto inizio il Corso Davide, un’esperienza articolata in tre giornate (8/9/10 febbraio) che ha coinvolto più di quaranta fratelli e sorelle provenienti dalla nostra comunità e da altre parrocchie.

Dopo l’accoglienza da parte del parroco e un bel momento iniziale con la preghiera di lode (che ci ha aiutato a creare un clima di fraternità e comunione) hanno avuto inizio i vari momenti di catechesi.
L’introduzione è stata utile per condurci nel contesto storico in cui si è inserita la storia di Davide. Sin dalle prime battute è stata chiara una cosa: nella storia di Davide avremo tutti l’opportunità di rispecchiarci.
Come lui siamo chiamati a vincere i nostri Golia, liberandoci dalle armature, di cui ci rivestiamo.
Come il Re Davide dobbiamo governare noi stessi, ricuperando la regalità battesimale che Gesù Cristo ci ha donato grazie al Battesimo.

Anche le umiliazioni di Davide sono una grande occasione di crescita.

Nonostante i gravi peccati di Davide (adulterio e omicidio), egli è stato capace di rialzarsi e riprendere il cammino, riconciliandosi con Dio e con se stesso.

Questo corso è stato certamente un momento di grazia per tutti noi che vi abbiamo preso parte ed ha rappresentato un arricchimento sia spirituale che psicologico per i suoi contenuti.

L’unico grazie lo rivolgiamo allo Spirito Santo fonte di ispirazione per padre Antonello nel pensare il corso, ma anche presente in diversi momenti di grazia che ci hanno coinvolti nella catechesi, nella preghiera e nella meditazione delle Scritture.

Così ancora una volta la misericordia del Signore ha toccato da vicino le nostre fragilità, aiutandoci a guardare dentro di noi come ci vede lui, come un padre che nonostante il nostro peccato e la nostra natura “immonda”, ci considera perle preziose ai suoi occhi.

Egle Staiti

I commenti sono chiusi.