Le attività estive 2018

Le attività estive 2018

Nel presentare tutte le attività estive che abbiamo vissuto in questi mesi è nostro obiettivo lodare e benedire il Signore per tutta la grazia che ci ha donato, senza alcun merito.
L’estate per la nostra parrocchia si è aperta con l’immensa gioia delle Ordinazioni Presbiterali di P. Enrico Mortillaro, figlio della nostra comunità e di P. Bartolo Saltalamacchia, che, originario di Canneto di Lipari, ha vissuto la sua ultima esperienza pastorale come diacono nella nostra comunità. L’Ordinazione, che è avvenuta giovedì 28 giugno in Cattedrale, è stata preparata da una veglia di preghiera lunedì 25 e dalla Celebrazione Eucaristica di ringraziamento per il XIX anniversario di Sacra Ordinazione del nostro parroco, P. Antonello, martedì 26 giugno.
Dopo l’Ordinazione abbiamo avuto la grazia di partecipare alle prime Presidenze Eucaristiche dei rispettivi novelli presbiteri: P. Bartolo nella sua parrocchia di S. Cristofaro in Canneto Lipari, sabato 30 giugno e P. Enrico nella nostra parrocchia domenica 1 luglio. Momenti di grazia, prolungati per P. Bartolo sabato 7 luglio, allorché ha presieduto la sua Prima Eucaristia nella nostra parrocchia.
Non smetteremo mai di benedire il Signore per tanta grazia e tanta bontà dimostrata alla nostra comunità.
L’estate continua con l’ormai tradizionale pellegrinaggio con le barche, reintrodotto qualche anno fa dal nostro parroco, alla Madonna delle Grazie a Pezzo in Calabria, lunedì 2 luglio; quest’anno la Celebrazione Eucaristica, per desiderio del nostro parroco, è stata presieduta dal novello sacerdote P. Enrico.
Martedì 10 luglio, nella spiaggia in fondo alla via Vittorio Emanuele, si è svolta l’Adorazione Eucaristica. Un appuntamento che ormai fa parte delle attività estive e che è entrato nel cuore dei fedeli, a dimostrazione di ciò è stata l’enorme affluenza di fedeli, che hanno vissuto un momento di grazia e di intimità davanti a Gesù Eucaristia.
Da venerdì 13 a domenica 15 a Calvaruso si è svolto il campo estivo del Gruppo Davide. Una quindicina di giovani, dai 14 ai 17 anni, guidati dagli animatori Armando ed Egle Spanò e dal neo presbitero P. Bartolo, si sono ritrovati insieme per fare fraternità, gioire, giocare, riflettere, pregare ed interrogarsi sul loro cammino di fede.
Mentre da giovedì 2 a sabato 4 agosto, a Massa S. Giovanni hanno vissuto il campo estivo il Gruppo Samuele. Una ventina di ragazzi dai 10 ai 13 anni, guidati dai loro animatori, Anna, Angelica, Ketty e Fabrizio, hanno vissuto un meraviglioso momento di fraternità e di formazione.
In vista della festa estiva del Santo Patrono, giovedì 2 agosto e giovedì 9 abbiamo vissuto i giovedì di S. Nicola; momenti intensi di preghiera e di riflessione, animati dalla Commissione Missione.
Sempre all’interno dei festeggiamenti, martedì 7 agosto si è svolto uno degli appuntamenti più attesi: l’Adorazione Eucaristica sulla feluca del Santo. L’enorme partecipazione di popolo dà conferma di ciò. È stato veramente un occasione di grazia dove Gesù Cristo ha parlato, è passato, si è fatto percepire.
Quest’anno le iniziative per la festa estiva di S. Nicola sono state arricchite dalla Notte Bianca di S. Nicola, un evento veramente imponente, eccezionale e coinvolgente. Tutta la comunità è stata presente, con le iniziative più diverse; realmente ha risposto in modo encomiabile, dimostrando unita e comunione.
La festa del Santo Patrono, come sempre, è stata profondamente vissuta. Sabato 11 agosto la Celebrazione Eucaristica è stata presieduta dal novello presbitero P. Bartolo, mentre domenica 12, alla presenza del Sindaco e di buona parte della Giunta, dal novello presbitero P. Enrico. La processione, guidata dal nostro Parroco, con la suggestiva traghettata sul lago, è stata una grande testimonianza di chiesa in uscita, che annuncia la gioia del Cristo Risorto.
Dopo la festa estiva del Santo Patrono, subito sono iniziati i festeggiamenti della Madonna della Montagna. Venerdì 17 si è svolto il Santo Rosario con una suggestiva fiaccolata, accompagnati dal suono della fisarmonica dei fratelli calabresi; S. Rosario ripetuto mercoledì 22.
Sabato 25 agosto, prima della SS. Messa delle 19:00, si è ripetuta la suggestiva incoronazione della Vergine Maria; rito introdotto dal nostro parroco, il quale non solo lo ha svolto, ma anche ha presieduto la Celebrazione Eucaristica.
Da martedì 28 a giovedì 30 c’è stato il triduo della Madonna della Montagna; mentre da sabato 1 a domenica 2 si è vissuta l’intima e suggestiva festa. Momento sempre commovente la processione a mare di partenza e di arrivo della Madonna con i pellegrini che si recano a Polsi.
A queste iniziative se ne aggiungono tante altre che manifestano la vitalità della nostra comunità; come la sagra del pane, mercoledì 8 agosto; la giornata organizzata in piscina per i ragazzi dai responsabili del gruppo Samuele, venerdì 17 agosto; le tante serate vissute insieme tra i diversi gruppi, per fare sempre più comunione.
Tutto questo, come si diceva all’inizio, solo per elevare la nostra benedizione al Padre da cui proviene ogni dono, per dare lode e gloria al Signore Gesù, Sposo della Chiesa, per ringraziare lo Spirito Santo che suscita la comunione e la vitalità.